sottotono della pelle

Sottotono della pelle: è lui che comanda!

Tutta questione di sottotono!!! È lui il motore di scelta dei colori più adatti a noi…
Ne esistono di tre tipi:

  1. Lunare: caratterizzato da tonalità fredde
  2. Solare: caratterizzato da tonalità calde
  3. Neutro: una via di mezzo tra entrambi

sottotono della pelle

Prima di procedere nello spiegarvi in cosa consiste il sottotono della pelle, sfatiamo un mito:

Essere more non vuol dire per forza essere solari… Così come essere chiare non significa far parte della categoria fredda.

Capiamo perché descrivendo il protagonista di questo articolo.
Innanzitutto bisogna distinguerlo dal tono della nostra pelle: esso è il colore del nostro incarnato e varia a seconda di alcuni fattori: abbronzatura, stato di salute ed avanzare dell’età.
Il sottotono, invece, non cambia mai nel corso della nostra vita ed è la tonalità base del nostro incarnato… È detto anche temperatura! E, appunto, assume caratteristiche calde, fredde o neutre, indipendentemente dalla nostra carnagione e dal nostro colore di capelli!!!

Ma come facciamo a riconoscere il nostro sottotono?

Lo possiamo scoprire attraverso i “messaggi” che ci manda il nostro corpo. Ci sono punti che ci permettono di riconoscerlo:

  • colore della sclera dell’occhio : un bianco ottico, puro indica una “sottotonalità” fredda. Se, invece, tende più a un bianco giallognolo, allora saremo davanti a quella calda.
  • orecchie e bocca: un colore giallastro delle orecchie, accompagnato da un colore pescato delle labbra, determineranno un sottotono solare. Orecchie rosate e labbra violacee quello lunare.
  • abbronzatura : una persona solare avrà sin da subito una pelle ambrata e luminosa e anche durante il periodo invernale stenterà ad impallidire! La persona lunare, invece, sarà quella dall’abbronzatura rossastra, che si scotta facilmente e che raggiungerà un colorito poco ambrato, tendente al rosso mattone. E nei mesi invernali ne assumerà uno biancastro, quasi verdognolo…
  • colore delle vene: variano da verde (caldo) a blu (freddo). Indefinito per il neutro!

Ecco spiegato perché chi è bionda ma ha un sottotono solare sta bene con colori vivaci, mentre la mora ma con colorito freddo, in barba ai pronostici, no.

Quello è e quello rimane. Non si può cambiare nel corso della vita… Eventualmente può perdere vivacità… Un sottotono caldo può diventare meno caldo e quello freddo un po’ meno freddo… Ma sempre tali rimangono.

sottotono della pelle

Da qui si spiega il motivo per il quale non tutte le more stanno bene con le stesse tonalità di colore. Per le bionde stesso discorso.

Non sei convinta di aver capito qual è il tuo sottotono? Prova con la differenza tra Bijoux oro e argento!!!

Guarda come reagisce la tua immagine davanti allo specchio sovrapponendo accessori gold o silver!
Se con le tonalità dorate apparirai radiosa e con le argentate stanca e affaticata, vuol dire che hai un sottotono caldo! Viceversa avrai caratteristiche lunari, quindi fredde!

In conclusione, per conoscere appieno i nostri colori, quelli giusti per noi e realizzare un make-up con i prodotti e le nuance più adatte a noi, è consigliabile conoscere se siamo “lunari” o “solari”… Se poi capite di essere “neutre”, una via di mezzo… beh… buon per voi!!!!

Vuoi conoscere a fondo i tuoi colori e saperne di più sulla tua immagine e sulla tua forma del corpo? Chiedimi una consulenza scrivendomi qui: lavieestbellebynicoletta@gmail.com!!!

Buona giornata!
Nicoletta

Per leggere l’articolo precedente clicca QUI

sottotono della pelle sottotono della pellesottotono della pelle

Please follow and like us:

23 thoughts on “Sottotono della pelle: è lui che comanda!

  1. Deborah

    No non sono convinta di aver capito il mio sottotono, anche perchè la trovo una cosa che non mi ha mai interessato, e saperlo non mi cambia la vita.

    1. Nicoletta Cillara

      Ciao Deborah! Grazie per il tuo passaggio 😊 è un gran peccato che tu dica questo… Perché conoscere il proprio sottotono aiuta a sentirci non solo belle… Perché sarebbe un obiettivo superficiale… Ma radiose e di buon umore! Indossare colori sbagliati che si prendono a pugni con il nostro sottotono ci fa apparire stanche, affaticate e la conseguenza arriva anche nella vita quotidiana! 😅 Provare per credere…come avrai visto ci sono dritte per individuarlo da sola… Senza l’aiuto di una consulente 😘😘😘

  2. Massimo Luciani

    Confesso che non conoscevo questo tipo di classificazione. Certo per voi donne è più importante capirla perché vi truccate ma citi anche i legami con la salute della pelle, che valgono anche per noi uomini.

  3. Martina Monti

    Non avevo mai sentito parlare di sottotono, ma ci farò caso! Tu mi sembri molto solare! 😉

  4. amalia Occhiati

    Il mio sottotono è solare, e si hai ragione bisogna conoscerlo per migliorare la propria immagine e quindi utile saperlo per poter meglio sceglier i colori che ci stanno bene

  5. Vanessa

    Ho scoperto qualcosa di nuovo, grazie. Non avevo mai sentito parlare di sottotono in questo senso. Personalmente sono lunare.

  6. Giuseppe

    Fino ad oggi non avevo mai sentito parlare di sottotono della pelle… Forse per voi donne è più importante saperlo rispetto a noi uomini, comunque grazie dei consigli.

  7. Lory

    Mai sentito parlare di sottotono, quindi non ho idea di quale possa essere il mio.
    Farò, sicuramente, tesoro dei tuoi consigli e cercherò di capire a quale categoria appartengo, anche se purtroppo ultimamente il make up non so proprio più cosa sia…
    Grazie mille!

  8. Francesca

    Ok, mi hai coinvolta così tanto che mi sono guardata allo specchio per verificare i particolari.

  9. Blery&Ily

    Davvero molto utile questo articolo, questo benedetto sottotono ci fa impazzire ogni volta che dobbiamo scegliere il fondotinta.

    Blery&Ily
    https://thesprintsisters.com

  10. Veronica Nicky Tacco12

    io penso di essere bianca sia dentro che fuori, sia tono che sottotono eheheh non avevo fatto caso ancora a questa minuzia particolare

  11. Sara

    Io ci ho messo tantissimo a capire il mio sottotono che mi faceva sbagliare anche nel truccarmi! Ora credo di essere arrivata alla deduzione di averlo leggermente caldo ma che a volte mi sembra più neutro. Molte sottovalutano l’importanza di saperlo, eppure una volta scoperto cambia molte piccole cose.

  12. Laura Ambrosi

    Oh finalmente! Grazie al tuo articolo ho capito che il mio sottotono è sicuramente caldo, grazie!

  13. Valentina

    Io devo essere un sottotono neutro o Acquario. Sto bene sia con i gioielli dorati che con quelli argentati, con i colori caldi e freddi. Anche l’abbronzatura, non divento moto rossa ma torno pallida a Milano. Dai sono special- one. Complimenti hai un bellissimo sorriso.

  14. sofia

    Finalmente ho capito cosa è il sottotono e ho anche scoperto il mio. Grazie per questo bellissimo post. Adesso una consapevolezza in più e cercherò di sfruttarla.

  15. mary pacileo

    mi fa sempre piacere leggerti, questa volta mi hai fatto scoprire una cosa nuova che non conoscevo, è molto interessante, penso che il mio sia caldo

  16. Anna

    ma sai che questa cosa del sottotono non la sapevo proprio?? ora con calma vedo quale è il mio…….

  17. manuela

    Ecco è la prima volta che sento parlare di sottotono della pelle,io sono chiara quasi bianca di carnagione con occhi tra il dorato e il verde …che mi dici?

  18. https://lavieestbellebynicoletta.com/ponte-tra-pasqua-e-25-aprile

    […] Per leggere l’articolo precedente clicca QUI […]

  19. Make up addicted

    Dopo varie prove credo di essere un sottotono neutro, ma non è mai detto 😊

  20. Sara F.

    Non sapevo di queste categorie, buono così!
    Passo anche alle mie amiche 🙂

  21. marta

    le mie vene sono blu e turchesi eheh 🤭
    in effetti sono leggermente un misto (capelli cenere, occhi scuri dorati, pelle avorio ma guance rosate)
    posso schiarire i capelli sia sul cenere che sul dorato che mi stanno bene entrambi
    però mi vedo meglio con tonalità “fresche” e fredde, i colori che mi stanno peggio sono quelli tipo bordeaux, marroncino, verdino..brrr anche il nero mi fa sembrare gli occhi scurissimi e inespressivi

  22. Consulenza sposa: quando entra in gioco la consulente di immagine? -

    […] cliente. Tagli di abito che la valorizzeranno e metteranno in risalto i suoi punti di forza! Il sottotono della pelle sarà il jolly per definire la tonalità di bianco più in armonia con i suoi tratti. […]

Leave A Comment

You May Also Like

error

Ti piace il mio blog? Fallo conoscere ai tuoi amici!